UpDanceSporTeam
Dalla nascita di Updance! alla fusione con il Dance Sport Team

Una Nuova Realtà nel panorama della danza sportiva Italiana

UPDANCE! 

 Sono ormai passati ben 5 anni da quando una manciata di professionisti di danze standard si ritrovarono, nell’ atrio del palacongressi di Rimini, a confrontarsi sulla necessità di riunire le loro energie in un nuovo Progetto nel panorama della danza sportiva italiana. Principalmente ciò che accumunava quei professionisti era lo stesso percorso tecnico fatto, da ballerini prima, e da insegnanti poi. 

Alla guida di questo gruppo c’era e c’è la Pluricampionessa del Mondo Alessia Betti. Assieme a lei a condividere il progetto, tra gli altri, c’erano un paio di ragazzi che ancora oggi sono al suo fianco. Francesco Calcò, un ballerino siciliano trapiantato in Toscana per studiare danza, con i grandi professionisti che vivevano in quel territorio, arrivando ad ottenere ottimi risultati a livello internazionale e dove ha costruito la sua realtà come professionista.

 Carlo Pozzoni un lombardo che per una quindicina d’anni aveva frequentato la toscana studiando con gli stessi Maestri di Alessia, anche lui raggiungendo come ballerino ottimi risultati a livello internazionale. Da professionista proprio in quel periodo aveva invitato Francesco a partecipare agli eventi di Crescidanza che organizzava insieme ad altri due grandi professionisti della danza italiana in tutto il nord Italia. Fu così che Francesco propose ad Alessia e Carlo di unire le energie in questo progetto. Ufficialmente nasceva a Reggio Emilia UpDance!  

Dance sport team un grande team internazionale

In uno dei vari viaggi nelle gare internazionali, Francesco aveva stretto amicizia con un altro grande maestro che negli anni si era costruito la fama di grande insegnante ed organizzatore di eventi internazionali. Pietro Braga e il suo Dance Sport Team International sono una forte e grande realtà della danza sportiva presente in diversi stati europei. Attivo soprattutto nel campo della WDSF vede, nella partecipazione ai suoi progetti, i più grandi nomi del gotha mondiale della danza sportiva. In Italia Pietro aveva sempre potuto contare sul supporto di alcuni grandi professionisti della danza sportiva, ma uno tra tutti era il suo punto di riferimento per il Dance Sport Team in Italia, Alberto Valloni. Alberto ha raggiunto anche lui i livelli più alti della danza sportiva internazionale e da professionista ha anche partecipato all’organizzazione di eventi internazionali per la WDSF.

UPDANCE! E DANCE SPORT TEAM L’UNIONE FA LA FORZA

Tra Francesco e Pietro la sintonia di veduta e di condivisione di progetti di alto livello internazionale era molto forte. L’idea di accomunare insieme una prestigiosa rappresentante della WDC con un grande rappresentante della WDSF avrebbe permesso di portare i due movimenti nel futuro. Un futuro nel quale non era più la sigla a definire i limiti dello sviluppo della danza sportiva, ma l’unione con l’obiettivo di riportare la danza italiana ai vertici mondiali offrendo il migliore know how in circolazione. A quel punto fu quasi naturale l’unione fra le due realtà… Unione che avvenne ufficialmente con il camp organizzato a Montecatini nel Novembre 2018. Nasceva così UpDanceSportTeam

IL CONSIGLIO DIRETTIVO

Presidente di UpdancesportTeam è Alessia Betti, Vicepresidente Francesco Calcò e segretario generale Carlo Pozzoni. I consiglieri sono Pietro Braga che riveste il ruolo di Direttore tecnico Internazionale, Alberto Valloni e Cristian Menichetti.

Sono veramente tanti i professionisti che aderiscono ad UpdanceSportTeam e che permettono a questo movimento, di avere al suo interno coppie che rappresentano ufficialmente l’Italia attraverso il club azzurro.

Da “Ballando con le Stelle” ad UDST: l’ingresso nel Team di Sara di Vaira

Star della trasmissione tv “Ballando con le Stelle”, Sara di Vaira già vincitrice dell’edizione 2019, entra a far parte della squadra UpDanceSporTeam ricoprendo il ruolo di Direttrice delle Danze Artistiche. Grazie al suo carisma ed alla sua travolgente energia, ha portato con sè anche la sua competenza tecnica, essendo stata una ballerina che ha raggiunto i vertici della danza internazionale.

I GRANDI PROGETTI

Camp Nazionali con la partecipazione di oltre 300 coppie, Camp Internazionali con la presenza di coppie nella top 24 della danza mondiale, sono alcuni esempi dell’organizzazione e sviluppo di progetti UDST.

Come dimenticare la gara organizzata da Alessia Betti a dicembre 2019 “Champion’sDream” che ha visto la presenza in giuria per la prima volta in Italia di esponenti di altissimo livello della WDC e della WDSF insieme nello stesso pannello giudicante

L’anno della Pandemia e un altro grande risultato di UDST: l’accademia on line

Quando ci siamo ritrovati travolti da questo virus che ha fermato qualunque attività, abbiamo cominciato a pensare a come fare per essere vicini a tutti i sostenitori del Team.

 L’accademia On Line UDST ha permesso alle coppie di poter mantenere la forma fisica, e a continuare ad approfondire le loro conoscenze teoriche e pratiche. Ed è qui che viene fuori lo spirito UpDanceSportTeam: dare spazio e visibilità ai Professionisti del team che prepararono lezioni a distanza, toccando tantissimi argomenti e dimostrando tutta l’eccellenza della loro preparazione tecnica. Il tutto con la supervisione di Alessia e Pietro che completavano ogni giornata di studio. Gli argomenti trattati hanno permesso di studiare tecniche teoriche che, in tempo di normali competizioni, nessuno avrebbe approfondito. La partecipazione è stata straordinaria e ha coperto circa 4 mesi di studio.

 

Concludo dicendo: Virtute duce, comite fortuna(cit. Cicerone), mi ritengo fortunato ad aver avuto l’occasione di creare questo progetto e di aver avuto a fianco dei grandi compagni di viaggio.

 

Carlo Pozzoni

LA TUA REAZIONE?



Conversazioni Facebook



Disqus Conversazioni